logo

Interoperable Master Format

Interoperable mastering format

MaGestic Film realizza mastering IMF di opere audiovisive nelle risoluzioni FullHD e UHD / 4K in standard SDR e HDR Dolby Vision mediante l'ausilio di una suite software specifica dedicata alla creazione, riproduzione e validazione di questo formato.

COS’È

L’IMF (InterOperable Master Format) è uno standard internazionale nato per raggruppare e consolidare nella medesima location tutti i blocchi costitutivi di un’opera audiovisiva finalizzata, rendendo più snello e semplice il processo di creazione di differenti versioni del progetto. Il package IMF (IMP), analogo a un DCP, conterrà tutti gli assets e i reel che compongono l’opera in maniera separata, permettendo all’utente destinatario di riconfigurarli a piacimento in base alle proprie necessità.
L’IMF è già utilizzato come delivery format per servizi streaming OTT (Over-the-top) come Netflix e broadcasters internazionali.

PER CHI È

Il formato IMF è destinato principalmente allo scambio di materiali tra studi di post-produzione e grandi enti distributivi che necessitano di molteplici formati e diverse versioni di un’opera, ma anche a chiunque voglia consolidare in maniera sicura e in alta qualità il proprio progetto una volta finalizzato.

VANTAGGI

Grazie all’IMF non sarà più necessario possedere un master per ogni versione dell’opera, tutti gli assets del progetto saranno archiviati nel package in maniera separata e una volta sola, minimizzando lo spazio occupato su disco e riducendo al minimo le difficoltà di interscambio del materiale. Grazie ai metadati contenuti nelle OPL (Output Profile Lists) sarà inoltre possibile garantire che ogni formato realizzato a partire dall’archivio IMF rispetti precisi criteri di rapporto d’aspetto, cromia e riproduzione.